SPEDIZIONE SEMPRE GRATUITA, ORDINE MINIMO 300€ + IVA

Caffè d’orzo: cos'è, proprietà, benefici e controindicazioni

24 luglio 2021

Caffè d’orzo: cos'è, proprietà, benefici e controindicazioni

Il caffè d’orzo è consumato spesso come alternativa salutare al caffè tradizionale. È una delle bevande più amate da chi non vuole assumere troppa caffeina durante la giornata.

Dal gusto piacevolmente aromatico, il caffè d’orzo è ideale per accompagnare la prima colazione o per concedersi un momento di pausa.

Già in passato l’orzo veniva molto utilizzato per le sue proprietà benefiche; nell’antica Grecia era usato per stimolare l’esercizio fisico e il pensiero. Ippocrate, considerato il padre della medicina moderna, lo assumeva per aumentare la concentrazione durante le sue intense giornate di studio.

Ma, non solo caratteristiche energizzanti, questo cereale ha diverse proprietà che rendono il caffè d’orzo una bevanda adatta a tutti.

Cos’è il caffè d’orzo

Il caffè d’orzo è una bevanda che ha origini in Italia, nel periodo della Seconda Guerra Mondiale, quando il prezzo del caffè era molto alto a causa dell’embargo dopo la guerra d’Etiopia.

Furono soprattutto i contadini a utilizzarlo, la produzione era semplice e molto economica, e alla portata di tutti.

Questa bevanda si ottiene con l’infusione di orzo tostato e macinato e, anche se il nome potrebbe far pensare il contrario, non c’è alcuna traccia di caffeina.

Si prepara partendo dai chicchi d’orzo tostati e macinati molto finemente, fino a ottenere una grana con la giusta consistenza per essere infusa. Il caffè d’orzo si può preparare con la moka tradizionale o con le macchine da espresso.

Proprietà e benefici del caffè d’orzo

Il caffè d’orzo ha un retrogusto di malto intenso, piacevolmente amaro, alternativa molto più salutare rispetto al caffè.

Una delle sue caratteristiche principali è la totale assenza di caffeina, ma sono tanti i vantaggi che questa bevanda apporta al nostro organismo.

Innanzitutto, il caffè d’orzo è ricco di calcio, ferro, fibre, Sali minerali e zinco, oltre che una piccola quantità di vitamine B3 e PP.

Assumerlo permette di avere una ricarica di energia immediata, utile soprattutto quando i ritmi della giornata sono particolarmente frenetici.

È un alimento adatto a tutti, anche a chi è a dieta, perché favorisce la perdita di peso. Inoltre, l’orzo rallenta l’assorbimento dei carboidrati, abbassa l’indice glicemico e regolarizza l’attività intestinale, rivelandosi anche un valido rimedio naturale contro la stitichezza.

Tra gli altri effetti benefici dell’orzo c’è quello di regolarizzare i livelli di colesterolo nel sangue, di depurare l’organismo e ristabilire i livelli di ferro.

Il caffè d’orzo è indicato anche durante la gravidanza, in quanto non ha effetti collaterali e non incide sullo sviluppo del feto. Tramite questa bevanda, la donna incita può fa scorta di una dose extra di energia senza alcun timore.

Controindicazioni: il caffè d’orzo fa male?

Il caffè d’orzo fa male? È una domanda che chi non ha mai provato questa bevanda, si pone con molta frequenza. Non ci sono controindicazioni se consumato nelle giuste quantità.

Infatti, gli eventuali effetti collaterali solo legati al bere una quantità eccessiva rispetto alla norma e a un tempo di assunzione molto prolungato.

Anche se è del tutto innocuo, l’orzo può avere effetti sulla salute a causa dell’acrilamide, un metabolita che si forma nell’amido dei chicchi. Questa sostanza, se ingerita in dosi eccessive, può provocare dei danni al sistema nervoso.

Inoltre, il caffè d’orzo non è indicato per i celiaci, a causa del glutine contenuto nel cereale. Assumerlo potrebbe portare a reazioni allergiche e disturbi vari legati alla patologia.

In tutti gli altri casi, il caffè d’orzo non ha controindicazioni, non fa male e resta la migliore alternativa per quelle persone che non possono assumere caffeina, ma che non vogliono rinunciare al piacere di una piccola pausa durante la giornata.

Caffè d’orzo in capsule

Oltre al metodo di preparazione “classico”, oggigiorno è anche possibile preparare un ottimo caffè d’orzo con la macchinetta del caffè, per esempio con la linea di capsule DolceVita 

Compatibili con i principali sistemi (Espresso Point®, A Modo Mio®, Nespresso®, Dolce Gusto®, Uno System®), le capsule DolceVita permettono di preparare in modo pratico e veloce una bevanda solubile all’orzo gustosa e non zuccherata, ideale per gli intolleranti alla caffeina e cerca una valida alternativa al caffè.