SPEDIZIONE SEMPRE GRATUITA, ORDINE MINIMO 300€ + IVA

Cosa bere al posto del latte al mattino: idee e consigli per una colazione alternativa

08 luglio 2021

Cosa bere al posto del latte al mattino: idee e consigli per una colazione alternativa

La colazione è il pasto più importante della giornata, indispensabile per rigenerare l’organismo dopo il lungo riposo notturno e avere le energie necessarie per affrontare i vari impegni quotidiani.

Tuttavia è molto diffusa l’abitudine di prendere un semplice caffè espresso per poi immergersi di corsa nei ritmi frenetici della giornata.

Una scelta sbagliata, un vero errore dal punto di vista nutrizionale: bere caffè a stomaco vuoto aumenta il senso di fame già a metà mattina, con conseguente calo delle energie e consumo di un pasto eccessivo durante la pausa pranzo.

La bevanda più diffusa per chi prepara la colazione a casa è senza dubbio il latte, un alimento nutriente che, da la giusta carica ma, non tutti lo apprezzano e non tutti possono berlo, come nel caso degli intolleranti al lattosio.

In questi casi bisogna trovare delle alternative per sostituire il latte senza perdere l’apporto calorico ed energetico necessario. Vediamo come fare.

Colazione alternativa, come sostituire il latte

Spesso chi non può bere il latte tende maggiormente a saltare la colazione, preferendo un semplice caffè, ma in realtà è possibile scegliere tante altre bevande in sua sostituzione.

Chi è intollerante o vuole sostituire il latte, può optare per il latte di soia, di riso o il latte di mandorle, facilmente reperibili in qualsiasi supermercato.

Nei negozi bio specializzati si trovano anche il latte di frutta secca, di cocco e di semi di canapa.

Se si preferisce sostituire il latte con alternative più classiche, la scelta è davvero molto vasta. Tutte le bevande possono essere consumate per accompagnare un buon cornetto, una brioche, delle fette biscottate, una fetta di torta o dei biscotti.

Fare una colazione alternativa senza latte, non vuol dire rinunciare a tutto il resto e al piacere di consumare altri prodotti da colazione.

Caffè

Il caffè espresso è insostituibile per quasi tutti gli italiani. Può essere consumato a patto che venga accompagnato da una colazione ricca e variegata. Viene scelto anche per la rapidità di preparazione, bastano pochi minuti con la moka e pochi secondi utilizzando una macchina per espresso con capsule come quelle Dolce Vita.

Tè caldo

Il tè caldo o freddo, qualunque sia il gusto, è un ottimo sostituto del latte. Una bevanda gradevole e leggera, che contribuisce, se consumato con altri alimenti, a infondere un senso di sazietà.

Tisana

Un infuso a base di erbe o frutti rossi non solo è molto piacevole al palato, ma è anche una sana abitudine, grazie alle tante proprietà benefiche di questa tipologia di frutta. Il vantaggio di questa bevanda è che può anche essere preparata in maggiore quantità e portata dietro in una bottiglia o un thermos, per sorseggiarla durante la giornata.

Estratti e centrifugati di frutta e verdura

Sia gli estratti che i centrifugati a base di frutta e verdura sono una vera e propria fonte di energia. L’organismo viene rigenerato e si inizia la giornata con un gusto gradevole, fresco, fruttato e intenso, in base agli ingredienti utilizzati.