SPEDIZIONE SEMPRE GRATUITA, ORDINE MINIMO 300€ + IVA

Cappuccino di Soia: come preparare un ottimo cappuccino vegano

08 aprile 2021

Cappuccino di Soia: come preparare un ottimo cappuccino vegano

Hai voglia di provare un buon cappuccino ma il latte non riesci proprio a digerirlo? Oppure vorresti dare un taglio agli alimenti di origine animale e passare a quelli vegetali? Ebbene la miglior alternativa è il latte di soia, una bevanda leggera e digeribile che si accompagna divinamente al caffè. Certamente le prime volte percepirai un sapore dolciastro e meno grasso ma se saprai montare al meglio il latte, il tuo cappuccino veg sarà assolutamente delizioso. Eccoti qualche dritta per preparare in casa un ottimo cappuccino vegano per gustarlo come al bar, magari accompagnato da una fetta di torta o da qualche delizioso biscottino.

Cosa ti serve?

Per prima cosa prepara l’occorrente per una tazzina di caffè di circa trenta millilitri. Poi procurati una porzione di latte di soia, di almeno 150 millilitri. Infine suggeriamo di usare un pizzico di zucchero di canna per addolcire il tutto ma se vuoi evitarlo, potrai procedere anche senza. In alternativa potresti usare una spolverata di cacao dolce o amaro oppure una piccolissima quantità di polvere di cannella.

Il procedimento

Mentre il caffè sale su per la moka metti a bollire il latte di soia in un pentolino stretto e alto. Quando inizierà a bollire levalo dal fornello e procedi a montarlo con i seguenti accessori:

  • Montalatte elettrico: si tratta di un piccolo dispositivo caratterizzato da un’impugnatura e da un frullino che ruota a grande velocità e permette di rendere il latte spumoso.
  • Montalatte manuale: si tratta di un coperchio con una maniglia che provoca una spinta d’aria nel pentolino capace di montare il latte.

Se non li possiedi potrai usare il mini-pimer o lo sbattitore elettrico. Certamente queste opzioni sono un po’ rudimentali perché, al mattino, non sono ideali da usare in cucina.

Tuttavia in mancanza d’altro ti aiuteranno a raggiungere il risultato sperato. Se usi il mini-pimer o lo sbattitore ricorda di procedere velocemente, muovendo dall’alto al basso finché non otterrai la schiuma.

Adesso versa il caffè bollente in tazza e, subito dopo, versa anche il latte montato con delicatezza. Guarnisci con zucchero di canna, cacao o cannella ed il tuo cappuccino di soia è pronto da gustare!

Ginseng Light in capsule: il piacere del gusto senza rinunciare alla linea

Sei sempre di corsa e non hai tempo di fermarti al bar, oppure vorresti godertelo anche fuori casa o per esempio in ufficio?

Per fortuna esiste l’alternativa comoda e gustosa: il ginseng light DolceVita in capsule, pensato per chi non vuole rinunciare al piacere di questa bevanda deliziosa in qualsiasi situazione della giornata.

Caratterizzate da un gusto intenso e un basso apporto calorico, le capsule di ginseng light sono compatibili con tutti i principali sistemi di macchine per caffè (Nespresso, Dolce Gusto, A Modo Mio): provalo in alternativa al caffè al ginseng tradizionale con un apporto di zuccheri inferiore al 70% su una bevanda standard e in più privo di lattosio per chi ne fosse intollerante. Provalo nelle tue pause caffè ed inizia la giornata alla grande per iniziare alla grande la giornata o nelle tue pause caffè!